IN MEMORIA DI UNA AMICIZIA di Maria Concetta La Rosa Sallicano

Gioacchino Caruso, Past Governatore del Distretto 108Y, è venuto a mancare, lasciando un grande vuoto tra i Lions e gli amici. Governatore del Distretto che univa i Clubs dell’Italia meridionale, si adoperò in maniera esemplare, per i Terremotati dell’Irpinia, calamità che colpì il Distretto nell’anno del suo governatorato e per questo è ancora ricordato per la fattività e dedizione con cui si è speso in quella circostanza a nome del Distretto.

Personalmente, da semplice Lion, mi sento di ricordarlo per la semplicità del tratto e la signorilità che sempre lo distingueva.

La nostra amicizia risale a più di trenta anni fa, quando Gioacchino Presidente del Club di Avola e mio marito Corrado Sallicano Presidente del Club di Noto, instaurarono gli Interclubs, affratellando questi due Clubs sorti in paesi distanti cinque chilometri l’uno dall’altro, e dando inizio a quella che ormai è una prassi consolidata tra i clubs.

Allora ebbe inizio tra le nostre famiglie un’Amicizia sincera, consolidata nel tempo anche al di fuori del Lions, coinvolgendo me e Concettina nella sintonia raggiunta.

Purtroppo ora siamo entrambe rimaste sole, accomunate dal rimpianto per i nostri cari perduti per sempre ma vivi e presenti nei nostri cuori.

Queste parole vogliono essere una testimonianza di conforto per la vedova Concettina ed una considerazione sul valore che il Lion può aggiungere alla vita di ciascuno di noi; e non mi stanco di ripetere come più volte asserito che”basterebbe soltanto una così bella amicizia nata tramite il Lions, per dare forza e valore al Lions International”.

Maria Concetta La Rosa Sallicano
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: